Il Club Ippico

Il Club Ippico conta 44 box fissi di m. 3,5 x 3,5 m per assicurare il massimo comfort ai cavalli ospiti. All’interno di ogni corsia vi sono zona lavaggio, spogliatoio, servizi igienici, selleria e vano deposito. Ogni singolo box è dotato di scarico per il lavaggio dello stesso, lampada individuale per asciugare il cavallo, abbeveratoio con acqua climatizzata, e vano porta oggetti privati del proprietario.

A disposizione anche due box per la quarantena dei nuovi ospiti. Questo consentirà di introdurre nuovi cavalli previa verifica di assenza di malattie, a tutela di tutti i cavalli del club.

Due campi in sabbia da 40×70 m e 35x70 m, campi in erba, una giostra da 6 posti e un maneggio coperto 25×50 m completano la struttura sportiva. Intorno una campagna selvaggia e suggestiva consente originali passeggiate nonché appassionanti paper o drag chase. I Signori Soci hanno a disposizione una club house.

Lezioni individuali e lezioni collettive impartite da Istruttori Federali  forniranno poi l’adeguato supporto tecnico per chi intende avvicinarsi o perfezionarsi al mondo del cavallo.

Il nostro campo in sabbia 40×70, dotato di impianto di illuminazione e irrigazione, è il luogo principale in cui si tengono le lezioni della nostra Scuola di Equitazione.

Su questi campi si svolgono anche concorsi ippici nazionali di salto ostacoli.

Il campo di salto ostacoli

Il maneggio coperto misura 25×50, illuminato ed irrigato, ha un tetto sorretto da spettacolari travi a boomerang. Per renderlo armonico con il paese circostante, tutto il tetto è stato ricoperto con coppi antichi.

Il maneggio coperto

Sicuramente la parte più spettacolare degli impianti dello Sporting è il campo cross che si estende per una superficie di 220.000 mq. con percorsi variegati e mobili, dall’invito alla CNC1*, dotato di 3 laghetti, diverse colline e talus, e una buca. Per i più avventurosi prevede anche due guadi nel torrente Agogna.

Il campo cross

Esempio di ingegneria civile, la giostra per 6 cavalli, realizzata con un tetto portato da travi senza tiranti e ricoperto con coppi e sottocoppi antichi, per una corretta ambientazione nel contesto abitativo, è dotata di regolatore multiplo per velocità e direzione, irrigazione, per evitare che i cavalli ivi chiusi possano essere avvolti nella polvere, e di elettrificazione nei pannelli interni, per evitare incidenti.

La giostra

La campagna intorno allo Sporting Club Monterosa è,  contrariamente a quanto uno si aspetti, assolutamente varia e selvaggia. Intorno al torrente Agogna, confine dello Sporting, sorgono boschi di robinia, querce e salici, che consentono ad una variegata fauna di vivere in tranquillità in un habitat incontaminato: si possono incontrare infatti nelle passeggiate volpi, daini, poiane, aironi, cormorani, anatre e tanto altro. In questo splendido scenario, il centro organizza rievocazioni storiche di caccia alla volpe, rigorosamente simulata!

La campagna circostante

©2014-2021 Sporting Club Monterosa Novara

Via XXV Aprile n. 4
28010 Caltignaga fraz. Morghengo (NO) – Italia

Codice Aziendale: 030NO025​

info@sportingclubmonterosa.it
Cell. +39  347 5645472